LE STUFE AD ACCUMULO

di FILO DI FUOCO

Le stufe ad accumulo sono progettate e costruite da Andrea Gilardi e Francesca Romaniello fondatori di FILO DI FUOCO®, che si dedicano da molti anni alla progettazione e costruzione di stufe ad accumulo in Italia ed all’estero, e spesso progettano case naturali in funzione anche della stufa ad accumulo che generalmente posizionano nel cuore dell’abitazione.
Andrea, oltre che architetto, è artigiano fumista abilitato (D.M. 37/08) e dedica parte della sua attività alla costruzione delle stufe ad accumulo artistiche, nella continua ricerca sulle novità del settore ed aggiornandole all’evoluzione delle costruzioni naturali.
Francesca si dedica  alla progettazione ed al calcolo delle stufe affiancandosi alla costruzione per la parte delle decorazioni, incisioni, maioliche decorate a mano e della composizione degli speciali intonaci naturali.

FILOSOFIA

di FILO DI FUOCO

La sfida di ogni progetto è quello di soddisfare le esigenze del cliente, le proprietà dello spazio e la distribuzione del calore in forma personalizzata.
Vogliamo stabilire non solo un valore olistico, ma siamo convinti che il nostro approccio artistico è costituito da qualità autentica.
Abbiamo posto particolare attenzione alla sostenibilità non solo nei materiali da costruzione ecologici, ma anche in un riscaldamento CO2 neutrale.
Come progettisti di stufe, ma anche come architetti, abbiamo sempre preso in considerazione tutta la casa con la sua struttura, i suoi abitanti e le loro abitudini per creare pezzi unici che sono in totale simbiosi con gli spazi della casa ed i suoi residenti.
Il risultato finale è una sintesi delle necessità tecniche e delle abitudini delle persone, in un processo creativo che collega il tutto.
Un vibrante design senza tempo che ha un grande effetto sulla stanza e crea un’atmosfera di benessere.
Una stufa FILO DI FUOCO è il cuore dell’ambiente in cui è collocata, che sia una casa, un ristorante, una sala eventi, un luogo di incontro.
E’ fonte di riscaldamento per generazioni che invita a toccare e soffermarsi davanti ad essa, attratti da un calore radiante sano ed efficace.
Un filo di fuoco ed argilla, questo umilmente siamo e da questo proveniamo.

CHE COSA SONO LE STUFE AD ACCUMULO DI FILO DI FUOCO
E COME FUNZIONANO

Sono veri e propri pezzi unici di artigianato artistico dalle forme originali disegnate e progettate per scaldare ed esaltare i vostri ambienti.
Sono conosciute anche come Stube, stufa Tirolese, Kachelofen o più correttamente Kachelgrundofen, sono stufe a massa termica interamente costruite in materiale refrattario pregiato secondo le più avanzate tecniche di fumisteria. Sfruttando infatti l’antico principio dell’ipocausto romano sono dotate di un nucleo refrattario molto spesso, dove avviene la combustione e dal quale si snoda un articolato giro di cunicoli lunghi fino ad 8 metri dove scorrono i fumi bollenti che rilasciano progressivamente il loro calore ai refrattari, chiamato appunto  “giro dei fumi”.
A tutto questo, senza mai toccarsi, a non meno di 2cm di distanza viene ad aggiungersi un altro strato di materiale refrattario che va a costituire la forma definitiva estetica della stufa. Le due “vasche” lavorano in maniera “sinergica” tra loro nell’accumulo del calore che viene rilasciato lentamente per le 12/24 ore successive all’accensione, senza bisogno di aggiungere legna.
Le stufe ad accumulo di FILO DI FUOCO sono adatte per le nuove costruzioni, le ristrutturazioni di vecchie case in pietra o mattoni ed ideali per  tutti i nuovi interventi ecologici di edifici a basso consumo come case di legno, case di paglia e/o canapa.

I vantaggi di questo tipo di riscaldamento sono molteplici e si distinguono per:

Benessere abitativo: lavorando principalmente per irraggiamento da la sensazione di avere “il sole dentro le mura di casa”, che nel caso specifico essendo in pietra, contribuiscono ad un ulteriore accumulo di calore.

Salute: grazie all’irraggiamento, non crea come per altri sistemi di riscaldamento, movimenti convettivi dell’aria, non solleva polveri ed acari, non secca ed impoverisce la qualità dell’aria interna. Il non plus ultra per chi soffre di asma o ha problemi respiratori. Come i raggi del sole, inoltre, l’irraggiamento penetra a fondo nel corpo, dando una piacevole sensazione di benessere e riduzione di stress durante le buie e fredde giornate invernali. Abbassa il livello di umidità dell’aria per stabilizzarlo su valori medio bassi.  Non a caso questo tipo di riscaldamento è ultimamente anche utilizzato nei nuovi ospedali e case di cura in Austria e ovviamente nei centri benessere.

Risparmio: il più economico modo di riscaldarsi esistente! La legna è da secoli la fonte energetica più a basso costo, ed  il consumo di legna è bassissimo, il più basso tra gli impianti a legna, rispetto al volume dell’ambiente da scaldare. In una stufa di medie dimensioni basta solo una carica al giorno da minimo 10 kg a massimo 15 kg di legna, in base alla temperatura esterna.

Ecologia: E’ il sistema di riscaldamento eco-compatibile per eccellenza: la legna è l’unica fonte di calore rinnovabile di cui disponiamo attualmente e ne brucia davvero poca.

Efficienza: si avvicina al 90% di rendimento per un ciclo termico completo di 12/24 ore. Grazie all’accumulo di calore nei refrattari, rilascia calore durante tutto il lungo ciclo tra una carica di legna e l’altra, che generalmente è tra le 12 e le 24 ore. Non rilascia quindi calore solo nelle 2 ore in cui il fuoco è acceso, come avviene per le stufe in ghisa o a pellet, ma per le 12/24/48 ore successive… e questo fa una enorme differenza!

Low Tech & autonomia: ⌂FILO DI FUOCO® predilige la totale assenza di componenti elettrici per garantire  alla stufa di funzionare sempre anche in assenza di elettricità. Non risente inoltre dei fisiologici malfunzionamenti nel tempo di componenti elettroniche essendone priva, e la rende particolarmente adatta allo spirito dell’autosufficienza delle situazioni off-grid.

Manutenzione:  bassa, la cenere va rimossa dalla camera di combustione solo un paio di volte a stagione!  I giri dei fumi e la canna fumaria generalmente si puliscono ogni 15 anni, per cui tempi e costi di manutenzione sono quasi nulli.

Design: una stufa artistica ⌂FILO DI FUOCO® è più di una scultura! É costruita su misura dopo un’attenta fase di progettazione e calcolo secondo le normative italiane vigenti e le più stringenti norme UNI austriache. L’aspetto “fatte su misura” le rende particolarmente adatte a risolvere ogni situazione anche la più difficile, che stufe convenzionali generalmente prefabbricate non possono garantire. Il design è unico, ed inconfondibile amplifica la bellezza dello spazio divenendone protagonista, può essere organico o lineare minimalista. Si possono tuttavia creare per ogni stile, dal classico, al rustico, al moderno, intonacate o in ceramica, senza limite alla fantasia.

Durata: generalmente se utilizzate in maniera corretta vengono tenute per moltissimi anni, molte nelle zone Alpine sono tramandate per più generazioni e ci sono tutt’ora stufe ad accumulo ancora funzionanti che risalgono al XVIII secolo.

Costo: il rapporto qualità prezzo la rende altamente vantaggiosa se si pensa che oltre a tutti i benefici sopra elencati possa anche sostituire interamente l’impianto/i di riscaldamento caldaia e l’impianto radiante a parete o pavimento, che comunque hanno una durata molto più limitata nel tempo. Le stufe ad accumulo poi, se progettate correttamente, fin dall’inizio della costruzione possono essere costituite da più livelli e riscaldare interamente più ambienti di un’abitazione anche a piani diversi.

Aumento valore immobiliare: è provato che una  stube ⌂FILO DI FUOCO® aumenta  notevolmente il valore immobiliare  con un investimento decisamente modesto rispetto ai vantaggi e risultati che si ottengono.

Aumento attrattività: possiamo sederci vicino alla stube?” È una richiesta frequente nei ristoranti e locali aperti al pubblico dotati di kachelofen. Un valore aggiunto di attrazione per attività di ristorazione ed incontro.

Scopri i

Progetti

Chiedi un

Preventivo